Organizzazione

Di seguito le informazioni più importanti sull’organizzazione della Rete fra Imprese in Sabina, per i cui dettagli si rimanda allo Statuto.

L’assemblea

L’assemblea delle Imprese aderenti è composta da tutti i titolari (o loro delegati) delle imprese che aderiscono alla Rete.
L’assemblea, tra i suoi compiti, nomina i 5 membri del Comitato di Gestione, al cui interno viene eletto il Presidente. Il comitato è supportato operativamente dal Manager di Rete per la pianificazione ed attuazione del programma di rete.
Lo Statuto costitutivo regola il funzionamento della Rete. Lo Statuto prevede è incoraggia lo scambio di prestazioni tra le imprese della Rete.

Comitato di gestione.

Il Comitato di Gestione rispetta i criteri della rappresentanza territoriale suddividendo il territorio interessato in cinque aree. Le aree sono: Selci – Cantalupo, Collevecchio, Torri in Sabina, Montebuono – Tarano, Val d’Aia
L’attuale Comitato di Gestione è composto da:
– Francesca Persichelli, azienda agricola Fonte Rusciano. Presidente e referente per le aziende di Selci, Cantalupo in Sabina e nuovi ingressi
– Alessia Pozzi, agriturismo Casale Contessa. Vicepresidente e referente per le aziende di Montebuono e Tarano
– Laura Garrone, Agriturismo Le Cerque. Referente per le aziende di Collevecchio
 – Stefano Nesta, Antica Sabina
– Sara Del Vescovo, Le Delizie del Forno. Referente per le aziende di Torri in Sabina
– Salvatore Paruta, manager di Rete e referente aziende Roccantica, Montasola, Configni, Vacone, Cottanello

Presidente.

L’attuale Presidente della Rete è Francesca Persichelli,
succeduta al Presidente Pro Tempore Stefano Nesta, a sua volta subentrato a Fausto Morganti di Montebuono.

Manager di rete.

Attualmente la funzione è ricoperta dal dott. Salvatore Paruta.